Parata Storica Lis

Si svolgerà a Lucca domenica 3 maggio la Prima “Parata Nazionale Storica” organizzata dal gruppo Sbandieratori e Musici “Città di Lucca” – Contrada S.Anna e dalla Lega Italiana Sbandieratori.
L’appuntamento è per tutti in Piazza Napoleone alle ore 15,00 di DOMENICA 3 MAGGIO.

Per la L.I.S. preservare le realtà storico-culturali-artistiche di ogni singolo gruppo, è fondamentale.

Così fondamentale che dal 2015 ha istituito la Parata Nazionale Storica dove le Compagnie si sfideranno in discipline prettamente del settore.

Gli Alfieri e Musici della Val Marina di Calenzano, Provincia di Firenze, non parteciperanno direttamente, ma saranno comunque presenti per assistere a questo importante evento.

Per la sua unicità, la Parata Storica ha ottenuto il prestigioso patrocinio di “EXPO MILANO 2015” e quello di “La Toscana a Expo” in quanto riconosciuto dalla Regione Toscana quale evento in programma nel mese di maggio da promuovere nell’ambito dell’Expo.

La Parata Storica tradizionale degli sbandieratori e dei musici ha scelto per la sua prima edizione lo spettacolare scenario della città di Lucca. Infatti la Lega Italiana Sbandieratori dopo aver valutato attentamente tutte le candidature pervenute, ha assegnato l’organizzazione di questo evento, unico nel suo genere, al gruppo lucchese degli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca” – Contrada S.Anna.

La manifestazione nasce con il fine di rivalorizzare le origini del gioco della bandiera e della musica da parata, che nel corso degli anni hanno visto una continua evoluzione sia dell’aspetto tecnico-stilistico, sia della ricerca di materiali più conformanti per le bandiere e gli strumenti.

Ricordiamo ancora una volta, che proprio in virtù della sua unicità, la Parata Storica ha ottenuto il prestigioso patrocinio di “EXPO MILANO 2015” e quello di “La Toscana a Expo” in quanto riconosciuto dalla Regione Toscana quale evento in programma nel mese di maggio da promuovere nell’ambito dell’Expo. Tra i patrocinatori vi sono anche la Regione Toscana, la Provincia di Lucca, il Comune di Lucca e la Lega Italiana Sbandieratori.

Partecipata da oltre 400 persone in abito storico, la manifestazione sarà articolata in due sfide che saranno sottoposte al giudizio di una giuria di esperti, di una giuria popolare e di una giuria “a Corte” formata da giurati in costume storico dei gruppi storici cittadini, a ricordare i Nobili Cavalieri e Dame della città.

Il CORTEGGIO STORICO, tradizionale sfilata in abito storico, partirà da Piazza S.Maria, percorrerà Via Fillungo, Via Roma, Piazza S.Michele, Via V. Veneto fino a raggiungere Piazza Napoleone.

Il RIEVOCANDO, ovvero l’usanza di sbandierare e far spettacolo alla Corte di Re, Signori, Nobili e Clero, si svolgerà in Piazza Napoleone.

Le compagnie presenti alla Parata Storica e in competizione nelle due sfide sono:

Sbandieratori e Musici Città di Amelia (TR)

Alfieri dell’Astesana (AT)

Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi” (AN)

Gruppo Storico Malatestiano “La Pandolfaccia” di Fano (AN)

Sbandieratori e Musici di Gallicano (LU)

Sbandieratori del Corteo Storico di Giove (TR)

Sbandieratori e Musici di Montefalco (PG)

Sbandieratrici e Gruppo Musicale Città di Viterbo

ed il gruppo organizzatore degli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”.

Il Corteggio Storico competitivo sarà preceduto dai seguenti gruppi storici cittadini: Compagnia Balestrieri di Lucca, Associazione Contrade di San Paolino, Associazione “Il Castello” e dell’Historica Lucense.

La giuria di qualità sarà composta per il settore della bandiera da Alessandro Benassai di Volterra, per ben otto anni consecutivi Campione Italiano F.I.S.B. nella gara di Singolo, per il settore di “storicità della musica” dal Prof. Flavio Falcucci esperto di musicologia, per il settore “spettacolarità dell’esercizio” dalla coreografa Elisa Giovannelli di Lucca, mentre “l’abito storico e accessori” saranno giudicati dalla Prof.ssa Elda Carlotti di Lucca, ex docente di italiano e latino nei licei cittadini e Presidente dell’Associazione “Il Castello” di Nozzano.

Un grande in bocca al lupo a tutti i gruppi che parteciperanno ed al gruppo organizzatore con l’augurio che sia una bella giornata all’insegna di tamburi e bandiere!!!!

riduciImmagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *